La nostra mission
Una continua e attenta ricerca di prodotti innovativi, un aggiornamento costante sulle nuove normative del settore igienico sanitario per offrire i servizi e i prodotti migliori per un' igiene professionale, sicura ed efficace nel pieno rispetto delle norme vigenti. ALCHEMIA crede nella collaborazione con i propri clienti, per instaurare rapporti che portino al raggiungimento dell’eccellenza.
Seguici

Regolamento Privacy

PRIVACY POLICY

Informativa per il trattamento dei dati personali ex. Art 13 – D. Lgs. N.196/2003 del 30 Giugno 2003

Per l’instaurazione e l’esecuzione dei rapporti contrattuali con i propri clienti, la seguente società viene in possesso di dati anagrafici, fiscali ed inerenti l’ oggetto sociale/aziendale relativo, acquisiti anche verbalmente, direttamente o tramite terzi. Ai sensi del D. Lgs. N.196/2003 del 30 Giugno 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” ed in relazione ai dati personali che intendiamo trattare secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti, Vi informiamo di quanto a seguito.

Titolare e responsabile

Titolare e responsabile del trattamento dei dati personali è il rappresentante legale domiciliato per la funzione presso la società stessa.

Finalità del trattamento

I dati personali sono trattati nell’ ambito della normale attività del titolare e secondo finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto intercorrente in ogni fase (pre-contrattuale, contrattuale, contenzioso, ecc.), ai derivanti obblighi contrattuali e di aggiornamento dei servizi offerti, agli adempimenti imposti dalla legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria.

Natura del conferimento

Il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’ impossibilità di dar corso ai rapporti contrattuali medesimi. Il mancato conferimento di dati che non siano riconducibili a obblighi legali o contrattuali verrà valutato di volta in volta e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’ importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene con supporto di mezzi cartacei ed informatici e si realizza esclusivamente attraverso le fasi di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, classificazione, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati, effettuate da parte del personale addetto nell’ ambito dell’attività di propria competenza e a seguito di opportuno addestramento. I dati sono conservati presso la nostra sede e verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente per l’ espletamento di tutti gli adempimenti di legge.

I dati relativi allo svolgimento dell’attività economica sono trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale ed industriale. Sono impiegate misure di sicurezza volte a garantire la necessaria riservatezza ed evitare l’indebito accesso a soggetti terzi o persone non autorizzate.

Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati sono resi disponibili esclusivamente per le finalità sopra elencate e potranno essere comunicati (per i soli aspetti inerenti l’ attività specifica da eseguire), in ambito nazionale e/o internazionale, ai seguenti altri soggetti:

Enti di accreditamento

Professionisti e società esterne che collaborano per le attività di audit

Professionisti e società esterne che svolgono attività per la gestione e il controllo della nostra attività imprenditoriale

Banche o Istituti di credito

Società o enti di recupero del credito

Viene altresì divulgato a terzi, attraverso mezzi verbali, cartacei, rete internet e sito web, lo stato di validità della certificazione dell’ organizzazione cliente (certificata, sospesa, cancellata), indicando denominazione sociale, indirizzo, norma di riferimento, scopo di certificazione e numero di certificato, codice fiscale e partita IVA.

In nessun caso i dati personali in nostro possesso verranno diffusi o comunicati a soggetti terzi a fini commerciali, fatti salvi i limiti di cui all’art. 16 D. Lgs 196/2003.

Diritti dell’interessato

Relativamente ai dati personali, la Vostra organizzazione può in ogni momento esercitare i diritti previsti dall’ art. 7 del D. Lgs. N.196/2003nei limiti ed alle condizioni previste dagli articoli 8, 9 e 10 del medesimo decreto, inoltrando una richiesta a mezzo raccomandata, fax o e-mail, al titolare del trattamento dei dati personali. Gli indirizzi sono riportati nell’apposita pagina di questo sito.

 

COOKIE POLICY

  1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. “terze parti” vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l’utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

  1. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

  1. Cosa sono i cookie “tecnici”?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.

  1. I cookie analytics sono Pagamenti?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell’8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

  1. Cosa sono i cookie “di profilazione”?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

  1. È necessario il consenso dell’utente per l’installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie “tecnici” o di “profilazione”.

Per l’installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l’informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell’utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

  1. In che modo il titolare del sito deve fornire l’informativa semplificata e richiedere il consenso all’uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l’informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l’utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa “breve”, la richiesta di consenso all’uso dei cookie e un link per accedere ad un’informativa più “estesa”. In questa pagina, l’utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

  1. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l’utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell’utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

  1. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di “terze parti”, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente.

Deve contenere il link all’informativa estesa e l’indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l’utente sceglie di proseguire “saltando” il banner, acconsente all’uso dei cookie.

  1. In che modo può essere documentata l’acquisizione del consenso effettuata tramite l’uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale “documentazione”, non è necessario che l’informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell’utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest’ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all’informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

  1. Il consenso online all’uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l’uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

  1. L’obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l’informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l’inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

  1. Cosa deve indicare l’informativa “estesa”?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all’utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l’installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l’utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

  1. Chi è tenuto a fornire l’informativa e a richiedere il consenso per l’uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.
Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell’informativa “estesa” i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

  1. L’uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all’obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

  1. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell’8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.

 

CONDIZIONI DI VENDITA

Le presenti condizioni di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati Alchemia S.r.L .

Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito e secondo le procedure ivi indicate, tra il Venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

Modalità di acquisto

  1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Alchemia lab al momento dell’inoltro dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel sito riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. Alchemia lab, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
  2. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Alchemia lab tramite un’e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica riportato dal Cliente in fase di acquisto. Tale e-mail di conferma riporterà data e ora di ricezione dell’ordine, il numero di ordine, i dettagli dei prodotti acquistati, l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento scelto. Il Cliente s’impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, a mezzo mail o telefonico contattando il Servizio Clienti.
  3. Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sul Sito sono IVA ESCLUSA.
    Il Venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso; le modifiche dei prezzi saranno valide dal momento della pubblicazione sul Sito e solo per gli ordini inviati successivamente alla pubblicazione delle variazioni.
    I prezzi, come indicato affianco ad ogni prodotto commercializzato sul Sito, possono essere espressi per singola unità di prodotto o per unità in confezione contenente più quantità di prodotto.
    Il costo della consegna non è compreso nel prezzo dei prodotti ma viene calcolato in base a quanto previsto all’art. 12 delle presenti Condizioni Generali.
  4. E’ escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte di Alchemia .

Obblighi dell’acquirente

E’ fatto divieto all’acquirente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria ad attivare l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le ulteriori relative comunicazioni; i dati anagrafici e le e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone o di fantasia.

Il Cliente manleva Alchemia da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso l’unico responsabile del corretto inserimento.

Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto on-line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali, che avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, e a stampare le specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto.

La garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua con i mezzi sopra indicati, ha carattere essenziale, cosicché per patto espresso la inadempienza da parte del Cliente di detta obbligazione determinerà la risoluzione di diritto del contratto senza la necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto di Alchemia di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.

Risoluzione contrattuale e Clausola risolutiva espressa

Alchemia  lab ha facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al Cliente; in tal caso il cliente avrà il diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

Diritto di recesso

  1. Ai sensi dell’art. 64 e segg. del D.Lgs. n. 206/2005, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Alchemia lab un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza alcuna penalità. Il diritto di recesso non può essere concesso alle aziende (acquisto con partita IVA).
  2. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Alchemia lab una comunicazione in tal senso, entro 7 giorni dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione potrà avvenire inviando un’email all’indirizzo info@alchemialab.it o inviando una lettera raccomandata indirizzata a:

Alchemia srl

Via torrente valanidi c.da Ligoni 4

89134 reggio Calbria

  1. Entro lo stesso termine, il Cliente dovrà provvedere alla restituzione della merce.

Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: lenzuolo, federe, ecc.);

Il diritto di recesso decade totalmente, se il bene non sarà restituito integro, completo in tutte le sue parti o sarà stato utilizzato. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Eudorex Cleaning provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente;

La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente.

In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Alchemia lab darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto. Alchemia lab si riserva di addebitare al Cliente eventuali danni subiti dalla merce durante la spedizione di rientro, trattenendo l’importo dei danni subiti dall’importo da rimborsare al Cliente.

Alchemia lab  provvederà a rimborsare al Cliente l’importo già pagato per l’acquisto della merce, entro 10 giorni dal suo rientro, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Codice IBAN dell’intestatario dell’ordine).

  1. Non si effettuano resi per i prodotti confezionati su misura o personalizzati dal Cliente.

Promozioni

Le promozioni non sono comunabili su articoli già scontati o su altre promozioni attive, salvo diversa indicazione di Alchemia lab

Legge applicabile

  1. Il contratto di vendita tra il Cliente e Alchemia lab s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Napoli
  2. Alchemialab.it è un servizio fornito da alchemia  srl
  3. Indirizzo e-mail: info@alchemmialab.it

Info Spedizioni

Il nostro Corriere spedisce con formula “FRANCO ITALIA”

Per “ISOLE” si intendono solo le spedizioni per la SICILIA e la SARDEGNA

Per “ZONE IMPERVIE” si intendono solo le spedizioni per le ISOLE MINORI e VENEZIA LAGUNARE

IN ITALIA
Il nostro Servizio Espresso Nazionale muove documenti e merci fino a 500 kg, assicurando un trasporto rapido e sicuro. La consegna viene effettuata di norma entro 48/72 ore su tutto il territorio nazionale.

Pagamenti

Il pagamento dei prodotti può avvenire tramite Carta di Credito, Bonifico Bancario Anticipato o Contrassegno, in base a quanto di seguito spiegato.

  1. CARTA DI CREDITO / PAYPAL / STRIPE: è possibile effettuare pagamenti tramite i circuiti di carte di credito VISA, VISA ELECTRON, AMERICAN EXPRESS, MASTER CARD, MAESTRO, POSTEPAY, PAYPAL, STRIPE
  2. BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO: l’acquisto si intende “a buon fine” solo al momento dell’accredito della somma pattuita sul conto corrente aziendale, pertanto la spedizione della merce acquistata avverrà solo nel momento in cui Ci verrà accreditata la somma pattuita al momento dell’acquisto.
  3. CONTRASSEGNO: è una modalità di pagamento che viene effettuata direttamente al Corriere al momento della consegna della spedizione.
  4. RITIRO PRESSO SEDE: il cliente può ritirare presso la Nostra sede (via Antonio De Curtis 19 – 80040 – Cercola (NA)), in questo caso il pagamento avviene al momento del ritiro della merce tramite contante o ASSEGNO CIRCOLARE

 

Scarica in versione PDF

 

 

[ultimate_gdpr_policy_accept]